Marko brama la medaglia della prima lega con Svitavy: cerco solo vincite

La vittoria del sabato 78:67 su Sluneta Ústí nad Labem, anche dopo una prestazione preoccupata, è stata la quinta di fila e ora hanno il terzo posto dietro Nymburk e Opava. trascorrono circa trenta minuti sul tabellone, che è chiaramente il massimo della squadra. In media, ottiene 7,4 punti, ma la bonusuri pariuri chiave per lui è la casella di “assistenza”, dove ha una cifra di 6,7. Questo è abbastanza per il terzo posto nell’intero NBL.

“Non ho ottenuto punti extra all’inizio della stagione”, ha commentato i round di apertura, segnando cinque o meno punti in cinque casi. “Ma all’età di 33 anni non intendo inseguire le statistiche: voglio che giochiamo a basket bene come squadra.Tutto quello che devo fare è essere un membro della squadra che vuole raccogliere quante più vittorie possibili ”, ha continuato Marko. (attualmente guida Brno). Secondo Mark, i giocatori hanno improvvisamente accettato il cambiamento come professionisti.

“Non ci interessa tra virgolette chi ci allenerà, faremo sempre del nostro meglio sia nelle prove che nelle partite. Non andrei oltre “, ha detto il giocatore di basket. E ha aggiunto il suo sguardo ai rinforzi estivi dei Turchi d’America: “Geno Crandall e Damonte Dodd hanno finora svolto i loro ruoli, entrambi sono giocatori che girano e giocheremo sempre meglio. È anche importante abituarsi alla vita con noi.La loro mentalità è un po ‘diversa, per esempio, Geno è in Europa per la prima volta, quindi sta certamente vivendo un piccolo shock culturale. ”Marko, Crandall, Dodd et al. a Nymburk i campioni in carica e sabato anche dalle 18:00 nella sala Svitavy Na Střelnici di Praga USK.

I Lakers stanno iniziando bene la stagione, avendo perso solo il duello iniziale con il rivale Clippers. Da allora, hanno vinto e hanno vinto sei vittorie per prime. A Chicago, tuttavia, avevano poco, dato che la squadra di casa guidava gran parte della partita. Prima e dopo l’emivita, la carenza è salita a 19 punti. James ha gradualmente iniziato i compagni di squadra, e poi ha potuto guardare dalla panchina mentre i sostituti tiravano la linea 16: 0, trasformando la partita.

Gli eroi erano Kyle Kuzma, che ha segnato 11 punti su 15 nell’ultimo quarto e Quinn Cook (17).Sono stati la seconda stella della squadra e il miglior giocatore della scorsa settimana Anthony Davis, che ha avuto meno successo nella sua Sportingbet città martedì e ha segnato 15 punti. Pertanto, era necessario che gli altri giocatori prendessero il controllo. E lo hanno fatto “, ha detto l’allenatore dei Lakers Frank Vogel.

” È un peccato. Abbiamo dimostrato di essere in grado di competere con squadre così forti, ma poi perdiamo comunque.È frustrante “, ha dichiarato Zach LaVine, il miglior giocatore di Chicago con 26 punti, sette rimbalzi e sette assist. cinque vittorie e una sola sconfitta, che lo pone, insieme a Filadelfia, a capo della Eastern Conference.

Gordon Hayward ha 39 punti, sette rimbalzi e otto assist contro i Cavalieri. È stata la sua migliore prestazione nella maglia di Boston e da aprile 2017, quando ha segnato 40 punti con i colori dello Utah. Il dramma ebbe luogo a Charlotte, dove la vittoria interna ricattata sull’Indiana 122: 120 dopo gli straordinari.Un secondo prima della fine del set cinque minuti Devonte ‘Graham, il duello ha deciso due tiri liberi che i giudici hanno ordinato dopo aver esaminato il fallo sul video. Graham ha terminato la sua migliore partita di carriera fino a sostituire 35 punti.

Mai mult: https://casa-pariurilor.com