L’amministratore delegato del Liverpool FC era sull’aereo che è uscito di pista

L’amministratore delegato del Liverpool FC, Mike Gordon, era a bordo del jet privato che è uscito dalla pista dell’aeroporto John Lennon di Liverpool mercoledì mattina, ha confermato il club.

Un portavoce dell’aeroporto ha detto che nessuno è rimasto ferito quando l’aereo, che aveva quattro persone a bordo, è uscito di pista dopo l’atterraggio verso le 6 del mattino.

L’aeroporto è stato chiuso dall’incidente, causando cancellazioni e ritardi dei voli. Thom0Donnell) L’aeroporto John Lennon di Liverpool blocca tutti i voli dopo che un jet privato è scivolato fuori pista @SkyNews pic.twitter.com/pBiOzd4RwG 11 dicembre 2019

Il portavoce ha detto: “Possiamo confermare che c’è stato un incidente intorno alle 6 del mattino, quando un jet privato con tre membri dell’equipaggio e un passeggero a bordo è uscito dalla pista dopo l’atterraggio.

“Non ci sono stati feriti e la pista dovrebbe essere chiusa fino a questo pomeriggio mentre l’aeroporto si occupa dell’incidente.Si consiglia a chiunque viaggi dall’aeroporto oggi di contattare la propria compagnia aerea per le informazioni più recenti.

“Ci scusiamo per gli eventuali disagi causati e possiamo assicurare ai clienti che stiamo facendo tutto il possibile per ripristinare i servizi il più rapidamente possibile.”

Una fonte del Liverpool FC ha detto ai giornalisti che Gordon, presidente del Fenway Sports Group, proprietario del Liverpool FC, stava “assolutamente bene”.

“Non ci sono stati infortuni e vuole trasmettere il suo apprezzamento all’incredibile personale dell’aeroporto John Lennon e ai servizi di emergenza per il modo in cui hanno affrontato l’incidente, il che lo ha reso un’esperienza non traumatica “, ha detto la persona. L’aeroporto è attualmente chiuso, contatta la tua compagnia aerea per ulteriori informazioni sul tuo volo, ti aggiorneremo non appena avremo maggiori informazioni.11 dicembre 2019

Aaron Gill, di Birmingham, era rimasto vicino all’aeroporto quando è stato avvertito di possibili ritardi.

Aveva programmato di f ero diretto a Madrid con easyJet, ma in seguito ho scoperto che il suo volo era stato cancellato a causa dell’incidente.

Ha detto: “Sono stato messo in un hotel alle porte del terminal e domani è cambiato con un volo, quindi Sono felice che sia stato risolto rapidamente.

“Sarebbe stato più bello essere imbarcato su un altro volo oggi.Mi mancherà una partita di Champions League a Madrid, purtroppo. ”

Ha aggiunto che non c’era un’atmosfera di tensione all’aeroporto nonostante le lunghe code e la presenza della polizia.

easyJet ha confermato che 12 voli sono stati cancellati finora mercoledì e altri sei sono stati dirottati su Manchester.

Un portavoce ha dichiarato: “I clienti sui voli cancellati hanno avuto la possibilità di trasferire il loro volo gratuitamente o di ricevere un rimborso.

“Stiamo facendo tutto il possibile per ridurre al minimo l’impatto dell’interruzione per i nostri clienti.

” Anche se questo è al di fuori del controllo di easyJet, vorremmo scusarci con i passeggeri per qualsiasi inconveniente. ”

Il portavoce ha aggiunto che chiunque voli con la compagnia aerea a basso costo dovrebbe controllare lo stato del volo sul sito web di easyJet.

Funzionari della sezione investigativa sugli incidenti aerei valuterà se l’aereo è sicuro di muoversi.Un team di specialisti di recupero era in viaggio per Liverpool dal sud dell’Inghilterra e utilizzerà gli airbag per sollevare l’aereo.

In un video girato per il Liverpool Echo, Paul Staples, il direttore delle operazioni dell’aeroporto, ha detto che lo staff stavamo “cercando di tornare alle operazioni il più rapidamente possibile”. Ha aggiunto: “Speriamo di avere un aggiornamento entro un’ora circa, su quando potrebbe essere”.

Voli in arrivo da Salisburgo, dove il Liverpool FC ha giocato martedì sera, e dall’Isola di Man e Dublino sono stati dirottati su Manchester mercoledì mattina, mentre i voli da Belfast e Amsterdam sono stati cancellati.