Zlín – Liberec 2: 1;

All’inizio della stagione, Liberec commette un errore, mentre nella European League è avanzato fino alla fase finale della qualificazione, ma nella gara di casa ha subito una debacle a Boleslav (0: 3) e poi è stato legato a Jihlava. Ha perso di nuovo ora.

“Sono deluso dal risultato perché penso che non abbiamo giocato una brutta partita. Probabilmente abbiamo giocato la miglior partita finora. Ma non abbiamo gestito la situazione banale, non abbiamo sfruttato le occasioni e non abbiamo guardato i giocatori all’angolo “, ha dichiarato l’allenatore di Liberec Jindřich Trpišovský. Zlín gioca impegnativo calcio e disciplinato. Non eravamo peggio, ma loro hanno giocato in porta e la casa era più grande.Il lavoro dell’istruttore di Zlín ha la testa e il tallone “, ha aggiunto Trpišovský.

Entrambe le squadre sono entrate nella partita con molta attenzione e hanno aspettato a lungo. Zlin minacciò dalla situazione standard quando Matejov cercò di sorprenderlo, ma senza successo. L’eccitazione ha destato la fine di Poznan in area di rigore, che ha colpito la difesa di Liberec all’angolo.

ZLÍN PÁLÍ STOPĚŘI. Proprio come la precedente vittoria interna contro Příbram, anche ora i difensori contro Zlín hanno segnato per Zlín. Nella foto c’è Jakub Jugas, il suo compagno Tomáš Hájek (due volte a destra) ha anche colpito due volte.

Al 28 ‘la squadra di casa ha avuto la possibilità di vedere Jugas con l’intestazione Dúbravka.Lo sforzo di confronto di Liberec non ha dato i suoi frutti e faceva molto caldo prima di Dúbravka, che non ha domato la palla alta, che stava cercando di spingere in porta Holík con Poznar e poi Hájek non ci è riuscito.

solo Navratil ha rivelato una grande possibilità di successo. Dopo il fallo, Hájka Liberečtí ha giocato una situazione normale. Daniel Bartl sfiora il vantaggio dopo 40 minuti e segna 1 – 1.

All’inizio del secondo tempo gli ospiti giocavano una situazione standard da una posizione simile, ma Kubyškinova il proiettile ha colpito il muro.

Né Baros né il capo di Coufala erano inaccurati dall’azione rapida.Zlin ha iniziato a minacciare i contropiede, ma Poznar non ha dato il cambio, ma Jordan ha segnato un calcio d’angolo.

Questa volta, il centro di Matějova ha trovato il capo di Hájek, che è tornato alla gestione della casa al 70 ° minuto. Jordan potrebbe calmarsi per Zlín, ma ha calciato la palla nella fuga. Poi ha spaventato Dúbravka Diop, che stava bruciando accanto. Dopo le opportunità inutilizzate, Zlín ha avuto un confronto di Sýkora sul calcio, ma Jugas ha gettato la palla fuori dalla linea di porta. Ma è stata una partita difficile perché Liberec ha quella qualità. Hanno semplificato il gioco e non volevamo che li prendessimo in mezzo al campo.Erano forti nel punto in cui si trovavano Baros e Komlicenko “, ha detto l’allenatore di Zlin, Bohumil Páník. p>