I giocatori di pallacanestro di Handicapu Brno sono i rivali cittadini e hanno una coppa ceca

Posted on Posted inPallacanestro

“Il fatturato del terzo trimestre è stato significativo, quando KP Brno è passato dalla difesa personale a quella di zona. Tutti gli avversari contano sul fatto che non possiamo giocare la zona e non abbiamo tiratori. Oggi ci siamo difesi. E hanno anche sparato bene a distanza “, ha detto l’allenatore di handicap Viktor Pruša.

Il suo team ha deciso la finale alla fine. Dopo un primo quarto equilibrato, ha controllato gli eventi nel secondo periodo di dieci minuti, aumentando gradualmente il suo vantaggio di una differenza di tredici. Nel 16 ° minuto ha guidato 45:32. Nella prima metà dell’anno, la squadra della squadra di KP Brno si è mossa in modo aggressivo, ha cambiato le tattiche difensive, migliorato il salto. All’inizio dell’ultimo trimestre, sono riusciti a girarsi per un po ‘.Conclusione Handicap match, ma apparteneva a conquistare avversari errori per condurre un duello di nove drammatico stato trascinato ad una vittoria chiara.

Il pilastro dei vincitori erano Jana Hausknechtová che ha registrato 26 punti ed è stato dichiarato il giocatore più utile delle finali.

“compagni di squadra mi hanno trovato nel posizioni di tiro. Il torneo si è seduto. È stato bello suonare di fronte a un pubblico così fantastico. Ha deciso il nostro fervore. Molto volevamo vincere, e ci sono riusciti “, ha detto il miglior marcatore della partita Hausknechtová che ha ottenuto il maggior successo in una carriera.

KP Brno ha perso dopo una serie di undici vittorie. “Abbiamo perso nel primo tempo in difesa. Abbiamo ottenuto 51 punti, il che è un ottimo affare.Nel secondo tempo abbiamo ridotto la pressione di attacco dei nostri avversari, ma siamo stati molto gettati. Non siamo arrivati ​​alle posizioni e siamo finiti male “, ha dichiarato l’allenatore del KP Brno Marian Svoboda.

Per tutte le vittorie in coppa, Handicap è stato l’allenatore Jan Bobrovský. Per i quindici precedenti, era l’allenatore principale, questa volta in qualità di Assistente Viktor Prussi.

“Sembrava che mi stavo abituando alle perdite. Ma la vittoria di oggi, anche se solo nella Coppa ceca, è un grande successo per i miei giovani collaboratori. Le ragazze hanno guadagnato il successo per i loro combattimenti. Sono molto felice “, ha detto Bobrovsky, che ha elogiato Prussa per una difesa aggressiva ben ponderata su tutto il campo.