Chi mentito a voi che i problemi della difesa di squadra russa?

Posted on Posted inCalcio

“Chi mentito a voi che i problemi della difesa di squadra russa?” – dopo la partita Cherchesov preparati un’altra domanda per i giornalisti. Ha ricordato che i suoi predecessori hanno sempre giocato fratelli Berezutski e Ignashevich, ma non ha dato i nomi del risultato desiderato – importante qualità personale. Stanislav ha continuato l’idea di protezione: “Tutti quelli che sono nostri e dobbiamo renderli più forti. Inoltre, forse, Kutepov lo raggiungerà, Jikia era in riserva. Gli hanno dato una pausa. Dopo un infortunio al legamento crociato, due di questi giochi sarebbero difficili da mantenere. Stiamo aspettando Vasina. ”

Stiamo aspettando tutti.

Stas Cherchesov ha aggiunto che la squadra russa continua ad agire dal rivale: oggi – quindi, domani – in un modo diverso. Questa linea comportamentale si estende con la Coppa del Mondo. Sembra che l’allenatore abbia persino scherzato in modo vitale: “Se stessimo giocando con i francesi oggi, anche le velocità sarebbero alte. Ma corrono all’indietro. ” La frase andrà a lui.

Nella partita contro la Repubblica Ceca, il nostro team si è mosso bruscamente e ha guardato esclusivamente avanti, concentrandosi sull’attività creativa. Il progettista della maggior parte dei nostri attacchi, così come distruttore qualitativo tentativi alieni fatta da 29 anni, centrocampista centrale Yuri Gasinski.

Perché hai bisogno di Basta quando c’è un Gazinsky? La squadra nazionale russa accesa a Rostov-on-DonPhoto: RFU

Mentre Akinfeev e Dzyuba ripristinati prima di riprendere la stagione del club, il centrocampista “Krasnodar” ha indossato la fascia di capitano e ha giocato una delle migliori partite della sua carriera. Per prendere decisioni rapidamente e implementare l’attacco, non tupil e 8 minuti, Ionov ha registrato per il primo gol, lavorare con le piccole e medie ingranaggi (43) di successo, ha mostrato spazio per passare la precisione playmaker – 95%. Ricordo solo una gaffe Gazinskaya: nella seconda metà passaggio da un partner spazzato piedi Yuri, ed i cechi erano in grado di impatto benigna. Denis Glushakov non tornerà con una partita del “toro” nella squadra nazionale. Gazinsky è intelligente. Al culmine.