Alan Pardew ha bisogno di cambiamenti radicali per salvare un posto di lavoro a Crystal Palace

I comproprietari di Crystal Palace dovranno vedere le prove che Alan Pardew è disposto a fare cambiamenti radicali al proprio approccio e valutare la reazione dei giocatori durante l’allenamento questa settimana prima di determinare se ha ancora un futuro come manager del il club londinese malato.

Il palazzo perse la sesta partita consecutiva in campionato, 5-4 in difficoltà a Swansea City, sabato per lasciarli fuori dai posti di retrocessione solo per differenza reti e l’amministrazione di Pardew appesa a un filo. Le figure di alto livello al Selhurst Park erano in programma domenica dopo l’ultima imbarazzante sconfitta, il vantaggio per 4-3 degli ospiti è stato Betclic rivisto negli ultimi sei minuti al Liberty Stadium.Il comproprietario e presidente, Steve Parish, ha costantemente sostenuto il manager, assicurato a spese significative dal Newcastle United quasi due anni fa.

Sebbene ci sia ancora un desiderio all’interno del set-up di Londra per Pardew per ribaltare la situazione e riportare la squadra a metà classifica, la pazienza si sta esaurendo. Due dei comproprietari di Palace, i maggiori azionisti americani David Blitzer e Josh Harris, hanno visto solo sei vittorie nella Premier League da quando hanno acquistato una quota del 18% nel club poco meno di un anno fa, e avranno bisogno di convincere che il 55- anno è l’uomo che tira fuori la squadra dal loro picchiata.Tutte le parti sono acutamente consapevoli della disponibilità di Sam Allardyce come alternativa. Le mostruose esibizioni del Palazzo di Cristallo lasciano Alan Pardew sull’orlo. Leggi ancora

I tre principali azionisti avevano previsto che Pardew sovrintendesse un trio critico di giochi contro Swansea, Southampton e Scafo, le partite che sembravano offrirgli la possibilità di rianimare la forma della squadra dopo la loro lugubre corsa, ma il modo caotico della resa di sabato ha messo ancor più in discussione la sua posizione. La gerarchia, che è stata informata che i giocatori sono stati addestrati a fondo nelle attività difensive nelle ultime settimane, cercherà prove da parte di Pardew che siano stati presi ulteriori provvedimenti drastici per rafforzare una squadra che ha concesso 26 partite su 13 in questa stagione, e 17 nelle ultime cinque partite.Il palazzo non ha tenuto un foglio pulito nella massima serie da metà aprile.

Quelle modifiche all’approccio dovrebbero estendersi ulteriormente rispetto all’intenzione di Pardew di tenere colloqui chiari sul terreno di allenamento del club di Beckenham , avendo accusato alcuni dei suoi giocatori di non mettere il loro “cuore e corpo in prima linea” verso la fine della sconfitta di sabato. Il reclutamento di un allenatore difensivo sembrerebbe essere una priorità, con Palace che ha spedito 13 gol da calci piazzati in questa stagione, di cui quattro a Swansea. Dove lascerà gli attuali allenatori, Kevin Keen e Keith Millen, resta da vedere.Swansea City stordisce Crystal Palace mentre Fernando Llorente risolve il thriller 5-4 Per saperne di più

Il tabellone cercherà anche prove che i giocatori sono ancora ricettivi alle istruzioni del manager.Pardew ha indicato che potrebbe essere giunto il momento di apportare modifiche alla sua selezione sul retro, dopo aver visto la sua squadra concedere i gol più tardi in ciascuna delle ultime tre partite. Alla domanda se avrebbe risposto alla battuta d’arresto più recente punendo i suoi giocatori con un lavoro fisico extra, ha risposto: “Non va bene buttandoli a terra. Nessun vantaggio in questo. Ma vedo un vantaggio nell’avere una chiacchierata importante riguardo a quegli obiettivi che abbiamo concesso perché ne abbiamo parlato per tutta la settimana e non ho avuto la risposta che volevo, se sono onesto, in termini di un paio di questi set-drammi , quindi ho bisogno di affrontarlo.Potrebbe essere necessario cambiare un po ‘della squadra. ” more info here

Fu Pardew che i suoi giocatori mancavano di leadership in campo quando contavano e” appassivano “in tempo di recupero, quando Fernando Llorente segnava due volte da distanza ravvicinata per capitalizzare su una difesa dolorosa. “È una parola che usi”, rispose Pardew. “In termini di me stesso, le due situazioni dovevamo solo difendere meglio e devi mettere il tuo cuore e il tuo corpo sulla linea a volte e non lo abbiamo fatto per quei due gol e non c’è altro che posso aggiungere. Non ho intenzione di nascondermi. È una sconfitta terribile per noi nella posizione in cui ci troviamo. ”

Per completare una giornata davvero miserabile per Palace, Connor Wickham ha lasciato il campo su una barella nella seconda parte dopo aver torto il ginocchio e le paure di Pardew il peggiore. “Sembra un grave infortunio.Dovremo aspettare la scansione, ma non sembra buono “, ha aggiunto il manager del Palace. “Le sue borchie sono rimaste bloccate nel terreno e il suo ginocchio si è storto”.